16 gennaio 2011

I Raptors affondano, scivolone Heat a Chicago

print-icon
spo

Raptors sconfitti dai Wizards per 98 a 95. Barganni a canestr (foto da nba.com/raptors)

Dopo Hawks e Pistons, Toronto si arrende in pochi giorni anche ai Wizards: Bargnani realizza 25 punti nella sfida persa al Verizon Center di Washington 98-95. Belinelli ancora ai box, ma gli Hornets vincono a Charlotte. Scivolone degli Heat con i Bulls

All Star Game 2011: vota per gli italiani della Nba!

Ancora una sconfitta, terza in meno di una settimana, per i Toronto Raptors, che al Verizon Center di Washington devono arrendersi ai Wizards per 98 a 95. L'italiano Andrea Bargnani si conferma uno dei pochi del roster canadese in grado di dare qualcosa in più alla squadra allenata da Jay Triano: realizza 25 punti in 39 minuti e 54 secondi, bene anche Calderon con 21 a referto. Ma non basta contro Washington, che ha potuto contare sulla buona vena di Joung (29 pt).

Senza l'infortunato Marco Belinelli i New Orleans Hornets centrano la 25.a vittoria stagionale. Decisivi David West e Chris Paul, rispettivamente con 26 e 19 punti, nel successo esterno, 88-81, sul parquet dei Bobcats di Chalotte. Scivola per la 12.a volta in questa stagione Miami. Terzo ko di fila per gli Heat che devono arrendersi ai Chicago Bulls trascinati ancora una volta dallo straordinario Derrick Rose: 34 punti per lui e una media stagionale di 24.3 a partita. Per gli Heat, sempre secondi nella classifica della Eastern Conference e che hanno dovuto fare a meno di LeBron James, ancora un'ottima prova di Wade (33 pt).
Allo United Center è finita 99-96.

I RISULTATI
Houston-Atlanta 112-106
Hornets-Bobcats 88-81
Toronto-Wizards 95-98
Kings-Pistons 106-110
Heat-Bulls 96-99
Mavericks-Grizzlies 70-89
Magic-Timberwolves 108-99
Cavaliers-Nuggets 99-127
Nets-Trail Blazers 89-96

Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky