01 febbraio 2011

Nba, multa a Eddie House: gesto osceno dopo il tiro da tre

print-icon
edd

Eddie House (primo a destra) esulta dopo un canestro

Il campione dei Miami Heat ha buscato 25mila dollari di ammenda per avere mimato il possesso di giganteschi attributi virili dopo un canestro segnato a 22 secondi dalla sirena nella sfida contro Oklahoma City.IL VIDEO E LE FOTO DEI QUINTETTI ALL STAR GAME

Commenta nel Forum della Nba

Il giocatore dei Miami Heat Eddie House ha ricevuto una molta di 25.000 dollari per gesti osceni nella partita contro gli Oklahoma City Thunder di domenica.

Lo ha comunicato oggi un funzionario della NBA. L'incidente è avvenuto dopo che House ha messo a segno un canestro da tre punti che ha portato avanti gli Heat quando mancavano 22,2 secondi alla fine della sfida che hanno poi vinto 108-103.

Una volta firmato il canestro, Eddie si è portato molto volgarmente le mani al cavallo e ha mimato il possesso di giganteschi attributi...


Tutti i siti Sky