04 febbraio 2011

Nba: super LeBron fa 51, Miami batte Orlando. Lakers ko

print-icon
nba

LeBron James ha realizzato 51 punti nel match vinto da Miami contro Orlando

Il fuoriclasse degli Heat trascina la sua squadra al successo 104-100 sui Magic e fa segnare il record stagionale di punti in una sola gara. E' la nona volta che James tocca quota 50: 23 i punti segnati solo in un periodo. Bene Golden State e San Antonio

Commenta nel Forum della Nba

Nuova impresa di LeBron James. Il fuoriclasse di Miami trascina la sua squadra al successo a Orlando (104-100) ma quello che fa sensazione sono i suoi 51 punti, miglior bottino della stagione, che supera i 47 punti messi a segno in precedenza da Kevin Durant di Oklahoma City e di Blake Griffin dei Lo Angeles Clippers. E' la nona volta che James tocca quota 50 punti ma per la prima è riuscito a segnare ben 23 punti in un quarto di gioco. James ha anche aggiunto undici rimbalzi e otto assist.

Nella partita clou della giornata i San Antonio Spurs si confermano la migliore squadra del momento andando a vincere a Los Angeles contro i Lakers di un punto (89-88) con un canestro a pochi secondi di McDyess. Per gli Spurs su tutti Parker con 21 punti, il migliore invece dei Lakers è stato Gasol con 19 mentre Bryant e Odom si sono fermati 16. L'unica vittoria in casa è dei Golden State Warriors, che hanno superato i Milwaukee Bucks 100-94. Intanto i Raptors perdono per il resto della stagione Linas Kleiza: il giocatore è stato operato al ginocchio destro, i tempi di recupero sono stimati tra i nove e i dodici mesi

I risultati della notte:
Golden State Warriors-Milwaukee Bucks 100-94
Los Angeles Lakers-San Antonio Spurs 88-89
Orlando Magic-Miami Heat 100-104

Tutti i siti Sky