06 marzo 2011

Nba: Bargnani stratosferico, ma la spuntano ancora i Nets

print-icon
spo

Seconda sconfitta a Londra per i Toronto Raptors contro i New Jersey Nets (foto dal sito nba.com)

Tre tempi supplementari non bastano ai Raptors canadesi per avere la meglio, a Londra, su quelli del New Jersey: il Mago mette a referto 35 punti ed è il miglior realizzatore del match. Dall'altra parte del campo, decisivi Vujacic (25 pt) e Outlaw (14 pt)

Raptors vs Nets, il secondo match di Londra: le foto dal sito Nba.com

Londra non porta bene ai Toronto Raptors, che crollano per la seconda volta di fila contro i Nets, stavolta 136 a 137 dopo tre tempi supplementari, nel tour europeo della Nba. A corollario di una stagione termenta, la franchigia canadese incassa la 46.a sconfitta. Rap e Nets, squadre che non parteciperanno certo playoff, con difese colabrodo, ma che hanno regalato un grande spettacolo e tanta parecchia suspense al pubblico inglese della O2 Arena di Londra

I New Jersey Nets battono di nuovo i Toronto Raptors nonostante un monumentale Andrea Bargnani, che chiude da miglior realizzatore dell'incontro, con 35 punti e 12 rimbalzi in quasi 52' trascorsi sul parquet. Protagonisti del match, forse un po' inattesi, sono stati l'ex Lakers e Udine Sasha Vujacic (25 punti) e soprattutto Travis Outlaw, che ha messo a referto 8 dei suoi 14 punti nel terzo supplementare.

Nella notte Nba sono scesi in campo anche i Denver Nuggets, ancora senza l'infortunato Danilo Gallinari (frattura ad un alluce). La squadra del Colorado è stata battuta dai Los Angeles Clippers 94 a 100. Tra i californiani Bledsoe e Griffin protagonisti, rispettivamente con 20 e 18 punti a fererto.

TUTTI I RISULTATI
Raptors-Nets 136-137
Nuggets-Clippers 94-100
Charlotte-Portland 69-93
Minnesota-Washington 96-103
Sacramento-Utah 102-109
Indiana-Houston 95-112

Tutti i siti Sky