05 aprile 2011

Hall of Fame, Rodman e Sabonis tra le glorie Nba

print-icon
den

Il tatuatissimo Dennis Rodman al National Championship Game della NCAA Division (Getty)

L'ex campionissimo Usa (50 anni) e il collega lituano (44 anni) sono stati eletti per entrare nell'agosto prossimo nella Hall of Fame, la massima galleria celebrativa del basket Usa. Rodman fu una star dei Bulls, Sabonis fu oro con l'Urss a Seul 1988

Sfoglia l'Album della Nba

L'americano Dennis Rodman e il lituano Arvydas Sabonis, due vecchie glorie della Nba, sono stati eletti per entrare, nell'agosto prossimo, nella Hall of Fame, la massima galleria celebrativa del basket Usa.

Rodman, 50 anni, fu negli anni '90 una delle star dei Chicago Bulls, con i quali vinse tre titoli a fianco di Michael Jordan e Scottie Pippen. Sabonis, 44 anni, considerato uno dei migliori cestisti europei, giocò dal 1995 al 2003 a Portland. Fu medaglia d'oro con la Nazionale sovietica alle Olimpiadi di Seul 1988 e bronzo con la Lituania a Barcellona 1992. Entreranno nella Hall of Fame anche gli ex giocatori Chris Mullin, Artis Gilmore e Tom Sanders.

Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky