06 aprile 2011

Nba, Gallinari ko. La caviglia non dà tregua a Bargnani

print-icon
dan

Danilo Gallinari (Getty)

I 17 punti del "Gallo" non bastano ai Denver Nuggets per avere ragione degli Oklahoma City Thunder, che si impongono per 101-94. E' durata invece solo 8' la gara del "Mago" che, al rientro, si è dovuto arrendere per il riacutizzarsi dell'infortunio

Sfoglia l'Album della Nba

Danilo Gallinari lotta ma perde. Andrea Bargnani deve arrendersi dopo 8 minuti. Poche soddisfazioni per gli italiani impegnati nella notte Nba. Gallinari segna 17 punti ma i suoi Denver Nuggets, già qualificati per i playoff, cedono in casa gli Oklahoma City Thunder, che si impongono per 101-94. L'ala italiana, titolare per 37'18", chiude con 5/9 al tiro e 3/4 da 3 punti. Nel suo tabellino anche 6 rimbalzi, 1 assist e 1 stoppata. Gallinari dà vita ad un confronto acceso con Kevin Durant; ci scappa un tecnico per l'azzurro e uno per la superstar dei Thunder, che guida Oklahoma City con 32 punti e 9 rimbalzi.

Nemmeno un punto, invece, nello score di Bargnani. Il Mago, al ritorno in campo dopo due gare da spettatore, deve gettare la spugna dopo 8'25" per i problemi alla caviglia destra. Al Madison Square Garden, dove i suoi Toronto Raptors perdono per 131-118 contro i New York Knicks, il lungo romano sbaglia i 4 tiri tentati e raccoglie 2 rimbalzi. I Raptors, che in stagione hanno vinto solo 6 gare in trasferta su 39, vanno al tappeto nonostante i 36 punti di  DeMar DeRozan. I Knicks, che puntano al sesto posto nel tabellone  della Eastern Conference, fanno centro con i 28 punti di Toney Douglas e i 23 a testa firmati da Carmelo Anthony e Amare Stoudamire.

In cima all'Est marciano i Chicago Bulls che piegano 97-94 i Phoenix Suns. I tori hanno 3 partite di vantaggio sui Boston Celtics, che piegano 99-82 i Philadelphia 76ers, e i Miami  Heat. Nella Western Conferece, è più saldo il primato di San Antonio. Gli Spurs vincono 97-90 ad Atlanta e allungano sui Los Angeles Lakers, dopo il k.o. casalingo per 86-85 contro Utah, il secondo passo falso di fila allo Staples Center dopo quello con Denver.

Commenta nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky