17 aprile 2011

Nba, ok Bulls e Heat: che battaglia con Pacers e 76ers

print-icon
spo

Derrick Rose ha realizzato 39 punti nella Gara-1 dei Playoff vinta dai Bulls contro i Pacers (Foto Getty)

Al via i Playoff, con Chicago che in Gara-1 si aggrappa al solito Derrick Rose (39 pt) per spuntarla contro la squadra di Indianapolis. Finisce 104-99. A fatica anche Miami contro Philadelphia, 97-89; bene i Mavs di Nowitzki contro i Blazers, 89-81

Nba, guida ai Playoff 2011

Sfoglia l'Album della Nba


Al via nella notte i playoff Nba. I Bulls soffrono più del previsto ma riescono a piegare la resistenza dei Pacers in gara 1. Indiana conduce l'incontro per lunghi tratti, è in vantaggio di 5 punti a due minuti dalla sirena (99-94) ma cede nel finale: Chicago si aggrappa a Derrick Rose, che realizza il canestro del 99-99 a 1'27" dalla fine e mette dentro i liberi della tranquillità a 14" dallo scadere. Chicago vince 104-99, Rose chiude con 39 punti (10/23 dal campo ma 0/9 da tre e 19/21 dalla lunetta) e 6 assist.

Non è stata una passeggiata neanche per Miami, che ha battuto Philadelphia 97-89 ma che nel finale ha sofferto il veemente ritorno dei Sixers. Il migliore dei Big Three, numeri alla mano, è stato Chris Bosh con 25 punti e 12 rimbalzi, James ne ha aggiunti 21 (e 14 rimbalzi), ma i canestri pesanti li ha messi a segno Dwayne Wade, che ha realizzato 5 dei suoi 17 punti negli ultimi 90 secondi di gara. Vincono anche i Mavericks di Dirk Nowitzki, che superano 89-81 i Trail Blazers.

Il tedesco chiude con 28 punti e 10 rimbalzi, che si sommano ai 24 punti di Jason Kidd, a Portland non bastano i 27 punti di LaMarcus Aldridge. Gli Hawks si impongono 103-93 in casa dei Magic. Ad Orlando non basta un mostruoso Dwight Howard, autore di 46 punti e 19 rimbalzi.

Guarda anche:

Birdman e i tatuaggi: il compagno del Gallo alza la cresta


Commenta nel Forum della Nba


Tutti i siti Sky