14 maggio 2011

Playoff nba, Memphis non molla Oklahoma: si va alla bella

print-icon
mem

Braccio al cielo per Zach Randolph, i Grizzlies sono ancora vivi

I Grizzlies hanno battuto 95-83 i Thunders sul parquet di casa grazie ad uno strepitoso Zach Randolph da 30 punti e 13 rimbalzi. La serie è ora sul 3-3, sarà dunque il prossimo match a decidere la sfidante di Dallas nella finale della West Conference

Leggi la guida ai Playoff 2011 - Le emozioni della Nba, guarda le foto della stagione

E' Miami l'altra finalista della Eastern Conference

Gioco, donne, tatuaggi: Rodman, 50 anni fuori dagli schemi

Memphis si porta sul 3-3 nella serie con Oklahoma e guadagna il diritto alla settima e decisiva partita per decidere la seconda finalista della Conference Ovest della Nba contro Dallas. I Grizzlies hanno vinto in casa 95-83 con i Thunder, con Zach Randolph che ha segnato 30 punti e preso 13 rimbalzi. Decisiva la cattiva prestazione sull'altra sponda di Kevin Durant, miglior marcatore della stagione regolare, limitato a soli 11 punti. Continua così il sogno di una franchigia che nei tre precedenti ai playoff era sempre stata eliminata al primo turno senza vincere un solo match.

Per la finale della Conference occidentale i Dallas Mavericks aspettano quindi l'esito dell'ultima sfida, che sarà disputata domani in casa di Oklahoma. Nella East Conference, invece, la battaglia di finale sarà tra Chicago Bulls e Miami Heat.

West, Oklahoma-Memphis alla bella. Chi andrà in finale? Dì la tua nel forum della Nba

Tutti i siti Sky