16 maggio 2011

Nba, buona la prima per i Bulls. Oklahoma in finale a ovest

print-icon
chi

I Bulls si sono aggiudicati la vittoria contro i Miami Heat per 103-82

Chicago ha battuto i Miami Heat per 103-82 nella prima gara valida per le finali della East Conference, ancora una volta un super Derrick Rose con 28 punti. Oklahoma City supera i Grizzlies 105-90 in gara 7 e conquista la finale di Western Conference

Leggi la guida ai Playoff 2011 - Le emozioni della Nba, guarda le foto della stagione

Gioco, donne, tatuaggi: Rodman, 50 anni fuori dagli schemi


Chicago Bulls si sono aggiudicati la vittoria contro i Miami Heat per 103-82 nella prima gara valida per le finali della East Conference del campionato Nba di basket, che si giocano al meglio delle sette partite. Chicago ha avuto la meglio grazie a una straordinaria partita difensiva, che ha limitato le realizzazioni di Dwayne Wade (18 punti) e Lebron James (15 punti). Il miglior realizzatore di Miami è stato Chris Bosh, con 30 punti. Il miglior giocatore per i Chicago Bulls è stato ancora una volta Derrick Rose, con 28 punti. Bulls e Heat torneranno in campo mercoledì prossimo, a Miami.

Finalmente, intanto, può cominciare la finale della Western Conference. Oklahoma City supera Memphis Grizzlies 105-90 in gara 7 e chiude la lunghissima serie per 4-3. I Thunder, per la prima volta in finale ad Ovest, centrano l'obiettivo parziale grazie alla strepitosa serata delle due star per eccellenza. Kevin Durant, reduce dall'opaca gara 6, incanta con 39 punti (13/25 al tiro) e 9 rimbalzi. Russell  Westbrook mette a referto una tripla doppia (14 punti, 14 assist e 10  rimbalzi) 'quasi storica': bisogna tornare a Scottie Pippen e al 1992 per trovarne un'altra in una gara 7 dei playoff.

Accanto ai big, brillano anche i panchinari: James Harden aggiunge 17 punti, Nick Collison si fa sentire con 8 punti e 12 rimbalzi. Memphis, Cenerentola della post-season, si arrende nonostante i 18 punti di Mike Conley e i 17 di Zach Randolph, capace di accendersi solo a intermittenza. L'avventura dei Grizzlies finisce, i Thunder si preparano a sfidare i Dallas Mavericks che, dopo una settimana di riposo, trovano finalmente l'avversaria. La finale comincia domani in Texas.

Dì la tua nel forum della Nba

Tutti i siti Sky