24 giugno 2011

Draft Nba, è Kyrie Irving la prima scelta di Cleveland

print-icon
kyr

Kyrie Irving, guardia proveniente dalla Duke University, è la prima scelta di Cleveland (Getty)

I Cavaliers hanno selezionato la guardia uscita dall'università di Duke: otto anni fa selezionarono LeBron James. I Minnesota Timberwolves hanno usato la seconda scelta assoluta per aggiudicarsi Derrick Williams, ala proveniente dal college di Arizona

FOTO: La stagione di Dallas - Donne sexy e tanto glamour, anche questo è Nba

Kyrie Irving è la prima scelta assoluta del draft Nba 2011. I Cleveland Cavaliers hanno selezionato la guardia uscita dall'università di Duke. Irving sarà il pilastro  di una squadra reduce da una disastrosa stagione 2010-2011. Nella scorsa stagione NCAA, la guardia ha giocato solo 11 partite per un problema ad un dito del piede destro: Cleveland, a 8 anni di distanza dal draft che portò LeBron James ai Cavs, non ha avuto dubbi. "Non vedo l'ora di andare a Cleveland. E' una grande città di sport, voglio abbracciare i fans", ha detto Irving, pronto ad affrontare la nuova avventura.

I Minnesota Timberwolves hanno usato la seconda scelta assoluta per aggiudicarsi Derrick Williams, ala proveniente dal college di Arizona. Enes Kanter, lungo turco che ha indossato la maglia di Kentucky, è stato chiamato con il numero 3 dagli Utah Jazz. I Cavaliers, reduci da una stagione disastrosa, hanno avviato la ricostruzione grazie anche a Tristan Thompson, quarta scelta assoluta. Il lituano Jonas Valenciunas, 19enne centro lituano del Lietuvos Rytas, è stato selezionato dai Toronto Raptors: con l'incombente lockout che congelerà almeno in parte la stagione 2011-2012, Valenciunas avrà la possibilità di continuare a giocare in Europa in attesa del grande salto.

Nel draft ricco di talento europeo spazio anche per Jan Vesely, ala ceca chiamata con il numero 6 dai Washington Wizards. Kemba Walker, guardia di Connecticut, con il numero 9 è andata ai Charlotte Bobcats dopo Bismack Biyombo (settima scelta dei Sacramento Kings e girato ai Bobcats) e Brandon Knight (ottava scelta dei Detroit Pistons). Jimmer Fredette, tiratore da record con la maglia di Brigham Young, è stata la decima scelta: i Milwaukee Bucks, però, lo hanno ceduto ai Sacramento Kings.


Leggi anche:

Dallas, tutti i pazzi per Nowitzki il tedesco d'America
LeBron James, il Predestinato. A non vincere

Tutti i siti Sky