06 settembre 2011

Nba alla frutta: Justin Bieber a canestro contro Steve Nash!

print-icon
ste

Steve Nash "controlla" Justin Bieber. Sarà il baby prodigio ad avere la meglio nell'uno contro uno

Il basket americano tocca il fondo con la messa online di un video pubblicato su Twitter dal ragazzino canadese. Il piccolo tuttofare, tra i bersagli preferiti del popolo di internet, si prende una bella rivincita. IL VIDEO

Sarà che fatturando 53 milioni di dollari in un anno, essendo nati nel 1994, è difficile stare simpatici al mondo. Sta di fatto che Justin Bieber - definito su Wikipedia cantautore, musicista e attore - è tra le vittime preferite dei suoi coetanei su Facebook, che lo prendono per i fondelli senza ritegno, facendo di lui lo zimbello del web.
Il piccolo canadese, anziché accusare il colpo, fa suo il proverbio "chi di spada ferisce di spada perisce" e usa un social network per prendersi la sua rivincita. Ha scelto il suo profilo Twitter per pubblicare il video di un canestro messo a segno in una partitella, sì, ma pur sempre contro il campione Nba Steve Nash.

Un colpo basso per la palla a spicchi americana, già sofferente per il lock-out. Un'iniezione di fiducia, al contrario, per Justin, che può aggiungere all'elenco dei suoi pezzi forti - oltre al pianoforte, la batteria, la chitarra e la tromba - anche il gancio-cielo.

Tutti i siti Sky