10 ottobre 2011

Lockout, giornata cruciale: la Nba rischia di slittare

print-icon
spo

Rischia di slittare il campionato Nba se nelle prossime ore lega e Assogiocatori non troveranno l'accordo sul rinnovo del contratto collettivo (Foto Getty)

Domenica cinque ore di colloquio non sono bastate per trovare l'accordo sul contratto collettivo. Il sindacato dei giocatori e la National Basketball Association si ritroveranno a breve a New York: il campionato dovrebbe iniziare il 1° novembre

LOCKOUT: Lockout, trattative incessanti nel secondo weekend di ottobre - Kobe a Bologna, ipotesi reale: potete scommetterci - Rondo sbarca ad Alcatraz: un torneo dietro le sbarre - Nba, ancora fumata nera: campionato a rischio

Proprietari e giocatori  tornano al tavolo delle trattative per porre fine al lockout Nba. Le 5 ore di colloqui nella giornata di domenica a New York non hanno rodotto la fumata bianca. Le parti si incontreranno nuovamente nella Grande Mela in una giornata di lunedì 10 ottobre che potrebbe essere cruciale. Senza un accordo, la  Nba sarà costretta con ogni probabilità a cancellare l'inizio della regular season che dovrebbe scattare il 1° novembre.

La lega ha già annullato l'intera preseason e ha congelato  l'apertura dei training camp. Dopo il meeting di ieri, nessuno dei  protagonisti si è sbilanciato sulla situazione delle trattative. Proprietari e giocatori devono trovare l'intesa sul nuovo accordo  collettivo e, in particolare, devono definire la ripartizione delle  risorse. Secondo il contratto scaduto lo scorso 30 giugno, ai giocatori spettava il 57% della torta. I proprietari delle franchigie  hanno lamentato perdite complessive per 300 milioni di dollari  nell'ultima stagione e ritengono indispensabile un nuovo  frazionamento. Stern ha provato a risolvere il rebus proponendo una  divisione sulla base del '50 e 50'. L'idea, introdotta nei colloqui della scorsa settimana, non si è rivelata risolutiva.

FOTO: Bryant, il principe del basket cerca casa: tre offerte per lui a Reggio Emilia

Commenta la notizia nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky