11 dicembre 2011

Nba, Howard pronto a lasciare Orlando. Scambio con Gasol?

print-icon
Dwi

Dwight Howard in versione Superman

I Magic hanno dato il permesso al procuratore di "Superman" di trattare con tre club: New Jersey, Dallas e Los Angeles Lakers. A questi ultimi Orlando potrebbe chiedere Pau Gasol e Andrew Bynum

LOCKOUT NBA - Cosa è successo? - Lockout, trattative incessanti nel secondo weekend di ottobre - Rondo sbarca ad Alcatraz: un torneo dietro le sbarre

FOTO - Lockout, cosa fanno le Cheerleaders? Su Facebook la risposta

Mercato Nba in fermento a due settimane dal via della regular season, che partirà proprio il giorno di Natale con cinque partite. Gli Orlando Magic rischiano di perdere la loro stella Dwight Howard, uno dei migliori giocatori del campionato. Il centro ha infatti chiesto di essere ceduto ad un'altra squadra. La franchigia della Florida, ha fatto sapere il general manager Otis Smith, ha dato il permesso al procuratore di Howard di trattare con tre club (New Jersey, Dallas e Los Angeles Lakers) ma non ha fissato la data entro la quale dovrebbe avvenire il trasferimento. Howard, 26 anni, gioca da sette anni a Orlando. Se dovesse restare in Florida, sarebbe libero a fine stagione.

Campione olimpico nel 2008 Howard è stato eletto miglior difensore del campionato nelle ultime tre stagioni. Intanto i New York Knicks hanno ceduto a Washington il centro francese Ronny Turiaf e acquistato dai Dallas Mavericks il centro Tyson Chandler. A Dallas va l'ala Andy Rautins. New York ha inoltre 'tagliato' la guardia Chancey Billups sostituendola con Mike Bibby, lo scorso anno ai Miami Heat. La cessione di Turiaf e il taglio di Billups erano l'unico modo che aveva New York per mettere sotto contratto Chandler, uno dei protagonisti delle ultime finali Nba, che hanno visto i Mavericks imporsi sugli Heat di LeBron James, Dwayne Wade e Chris Bosh. I Knicks pagheranno 56 milioni di dollari in quattro anni. So perche' mi hanno fatto venire qui, difendere la lunetta prendere rimbalzi offensivi - ha dichiarato Chandler - Se giocheremo in maniera collettiva sia in attacco sia in difesa non ci saranno limiti per questa squadra".

Torna la Nba. E' il più bel regalo di Natale? Discutine nei forum

Tutti i siti Sky