23 gennaio 2012

Lakers allo sbando. Raptors a secco senza il "Mago"

print-icon
spo

Gli Indiana Pacers hanno battuto nella notte i Los Angeles Lakers 98 a 96 (Foto Getty)

I californiani incassano la terza sconfitta di fila, stavolta contro gli Indiana Pacers. Si salva solo Bryant con 33 punti a referto. Pesante l'assenza di Bargnani per Toronto, che cade contro i Clippers

LOCKOUT NBA: Cosa è successo?

I Lakers non sanno più vincere. Il team di Los Angeles incassa la terza sconfitta di fila nel campionato Nba e stavolta ad avere la meglio sui californiani sono stati gli Indiana Pacers che con Hibbert (18 punti) e Granger (16) si sono imposti 98-96. Kobe Bryant ha chiuso con uno score dei suoi: 33 punti e 8 rimbalzi, ma ha fallito il tiro da tre che avrebbe portato al pareggio 97-97 i Lakers.

Sconfitta anche per Toronto che ancora privo di Bargnani cede ai Los Angeles Clippers 91-103: tra i californiani in evidenza Williams con 26 punti a referto. Successo dei Boston Celtics che con Pierce in serata (34 punti e 8 rimbalzi) superano 100-94 Washington, che pure hanno potuto contare sui 27 punti e 10 rimbalzi di Wall. Si ferma anche Miami battuta da Milwaukee 91-82 nonostante i 28 punti, con 13 rimbalzi) di Lebron James e i 23 di Bosh.

Tutti i risultati:
Washington - Boston 94 - 100
LA Clippers - Toronto 103 - 91
Miami - Milwaukee 82 - 91
New Jersey - Charlotte 97 - 87
LA Lakers - Indiana 96 - 98

Guarda anche:

Nba, vendetta del Gallo a New York: ma quanto sono stanco
Denver vince anche a Washington. Gallinari ne fa 21

La Virtus espugna Roma ed è seconda, colpo Caserta a Treviso

Commenta i risultati della Nba nel Forum

Tutti i siti Sky