27 gennaio 2012

Nba, rimonta strepitosa dei Boston Celtics a Orlando

print-icon
bos

Impresa dei Celtics a Orlando (Getty)

Grande impresa dei Celtics che vincono per 91-83 sul campo degli Orlando Magic. I biancoverdi, sotto anche di 27 punti, ribaltano il match con il parziale di 54-25 nella ripresa. I Los Angeles Clippers piegano i Memphis Grizzlies per 98-91

LOCKOUT NBA: Cosa è successo?

Una rimonta strepitosa regala ai Boston Celtics (8-9) il successo per 91-83 sul campo degli Orlando Magic (12-6). I biancoverdi, sotto anche di 27 punti, ribaltano il match con il parziale di 54-25 nella ripresa. Boston si affida al  capitano Paul Pierce (24 punti, 10 assist e 6 rimbalzi). Dalla panchina, arrivano i 16 punti determinanti di Etwaun Moore. Orlando domina la prima metà dell'incontro, poi si spegne: non basta la  doppia doppia di Dwight Howard (16 punti e 16 rimbalzi) per evitare il ko casalingo.

Nell'altro incontro della serata, i Los Angeles Clippers (10-6)  piegano i Memphis Grizzlies (10-8) per 98-91. Blake Griffin guida i californiani con una 'quasi tripla doppia' (20 punti, 9 rimbalzi e 8  assist). Bene anche Chris Paul (18 punti, 7 assist e 7 rimbalzi) e Maurice Williams (18 punti). Memphis va al tappeto nonostante  l'ispirato Rudy Gay (24 punti) e il solido Pau Gasol (18 punti e 11 rimbalzi).

Commenta i risultati della Nba nel Forum

Tutti i siti Sky