06 febbraio 2012

Super Bowl, i Giants giganteggiano: i Patriots ko 21-17

print-icon
sup

Grande vittoria per New York nello show sportivo più atteso d'America

New York vince a Indianapolis la 46ma edizione battendo per la seconda volta in quattro anni New England nella finalissima Nfl. Il capitano e quarterback Eli Manning ha trascinato alla vittoria la squadra ed ha vinto il titolo Mvp. LE FOTO DEL MATCH

I New York Giants vincono la 46ma edizione del Super Bowl, battendo per la seconda volta in quattro anni i New England Patriots nella finalissima Nfl 21-17. Il capitano e quarterback Eli Manning ha trascinato alla vittoria la squadra newyorkese e si è anche aggiudicato il titolo Mvp di miglior giocatore dell'incontro, eguagliando la perfomance del 2008.

L'incontro si è giocato a Indianapolis, nello stadio Lucas Oil, e ha incollato l'America agli schermi televisivi, con 12,7 milioni di chilogrammi di patatine e 4,4 milioni di pizze consumati e 1,3 miliardi di litri di birra venduti. I Giants erano passati in testa nel primo quarto, quando conducevano 9-0. Nel secondo quarto i Patriots sono passati in vantaggio, che hanno mantenuto fino a pochi secondo dalla fine, quando Manning con una serie di passaggi vincenti ha portato al definitivo vantaggio i Giants, con un touchdown di Ahmad Bradshaw.

Nell'intervallo della partita si è esibita Madonna, con uno show di 13 minuti, durante i quali la star ha cantato alcuni dei suoi classici, da Vogue a Music passando per Like a Prayer, cantata accompagnata da un coro gospel. Madonna ha riservato per la sua prima al Super Bowl anche una sua nuova hit: Give me your Luving, con un gruppo folto di cheerleader. L'ingresso nello stadio e' stato spettacolare: accompagnata da gladiatori, Madonna ha rievocato l'antico Egitto, con un vestito alla Cleopatra. Madonna ha lasciato il palco sparendo in una nuvola di fumo mentre appariva la scritta 'World Peace'.

Protagoniste del Superbowl, come da tradizione, anche le pubblicità. Secondo i primi sondaggi, la Doritos è quella che - in base al traffico Twitter - è più piaciuta, seguita da H&M e Chrysler, che aveva come protagonista Clint Eastwood.

Tutti i siti Sky