13 febbraio 2012

Nba, Bryant risolleva i Lakers. Show di Rondo: Boston vince

print-icon
raj

32 punti, 10 rimbalzi, 15 assist: clamorosa prestazione di Rondo contro i Bulls (Getty Images)

Importante successo di Los Angeles che batte 94-92 i Toronto Raptors, ancora orfani di Bargnani: decisivi i 27 punti di Kobe. Prestazione da fenomeno per il play dei Celtics: tripla doppia (32-10-15) e Bulls abbattuti. Miami passeggia su Atlanta

LOCKOUT NBA: Cosa è successo?

FOTO
- Fuga di capitali all’estero: gli emigranti con la valigia firmata - Lisa, la pornostar che tifa Lakers - Francesca Frigo, la sexy tifosa di LeBron

I Lakers si riscattano dopo la sconfitta patita a New York e, a fatica, battono 94-92 i Toronto Raptors, ancora orfani di Andrea Bargnani. Decisivo per la vittoria di Los Angeles è stato Kobe Bryant, con 27 punti, tre dei quali letteralmente decisivi, segnati negli ultimi 5 secondi, con Toronto avanti di uno.

Ma è Rajon Rondo il protagonista principale della notte americana. È principalmente grazie a lui che i Boston Celtics hanno superato i Chicago Bulls, sempre alle prese con l'assenza di Rose. Una prestazione totale, quella del play dei Celtics, che ha messo a referto una tripla doppia pesantissima: 32 punti, 10 rimbalzi e 15 assist. 95-91 il risultato finale.

Tutto facile invece per i Miami Heat, che hanno passeggiato sugli Atlanta Hawks, vincendo 107-87. 23 i punti per Lebron James, 21 per Wade.

I risultati delle partite di Nba:
Toronto-Los Angeles Lakers 92-94
Boston Celtics-Chicago Bulls 95-91
Detroit Pistons-Washington Wizards 77-98
Atlanta Hawks-Miami Heat 87-107
Golden State Warriors-Houston Rockets 106-97
Memphis Grizzlies-Utah Jazz 88-98.

Tutti i siti Sky