14 marzo 2012

Nba, D'Antoni dice basta: il coach lascia i Knicks

print-icon
spo

Mike D'Antoni ha rassegnato le dimissioni: non è più il coach dei New York Knicks (Foto Getty)

La notizia delle dimissioni dell'allenatore è stata diffusa dal network Espn. L'avventura a New York finisce dopo un record di 18 vittorie e 24 sconfitte in questa stagione. Sei i ko di fila. A guidare la squadra sarà l'assistente Woodson

Mike D'Antoni si è dimesso  dall'incarico di allenatore dei New York Knicks. Lo afferma il network Espn. A guidare la squadra sarà l'assistente Mike Woodson. D'Antoni chiude l'avventura nella Grande Mela dopo quasi 4 stagioni. Nel  campionato attuale, i Knicks hanno un record di 18 vittorie e 24 sconfitte. Dopo 6 k.o. di fila, New York e' al nono posto nella  Eastern Conference e, quindi, fuori dai playoff. La notizia è confermata dal sito della Nba.

Guarda anche:
Nba, festa azzurra. Show Bargnani e Gallinari

Commenta la notizia nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky