19 marzo 2012

Wade decisivo per Miami: Orlando battuta. Cedono i Lakers

print-icon
mia

Miami ha battuto Orlando 91-81 (Getty)

Miami vince contro Orlando 91-81, decisivi i 14 punti nel finale di Dwyane Wade. Lakers sconfitti in casa dagli Utah Jazz 99-103: salta dunque la sesta vittoria consecutiva per Los Angeles. Oklahoma City Thunder batte Portland Trail Blazers 111-95

FOTO - All Star Weekend, Jeremy Evans vola più in alto di tutti - La Nba sbarca a Disneyland: e gli All Star diventano eroi animati - Fuga di capitali all’estero: gli emigranti con la valigia firmata - Lisa, la pornostar che tifa Lakers - Francesca Frigo, la sexy tifosa di LeBronSfoglia l’album della Nba

Miami ritrova il suo Wade migliore e si aggiudica il derby Nba con Orlando. La stella degli Heat mette a segno i 31 punti decisivi per il successo 91-81 del quintetto di Miami: a contribuire alla vittoria anche Bosh con 23 punti, meno proficuo del solito Lebron James, con 14 punti e 12 rimbalzi. I Magic si sono difesi con Howard (18 punti e 11 rimbalzi). Successo anche di Atlanta che trascinata da Johnson (28) si impone 103-87 su Cleveland. Niente da fare invece per i Lakers a cui non basta un super Bynum (33 punti e 11 rimbalzi) per evitare il ko con gli Utah Jazz, che possono sempre contare su Millsap (24 punti). Oklahoma City Thunder batte Portland Trail Blazers 111-95: i padroni di casa si riprendono dopo la sconfitta interna contro San Antonio e si confermano la miglior squadra della Western Conference.

Tutti i risultati:


Cleveland - Atlanta 87 - 103
LA Clippers - Detroit 87 - 83 (après prolongation)
Memphis - Washington 97 - 92
Sacramento - Minnesota 115 - 99
Miami - Orlando 91 - 81
Phoenix - Houston 99 - 86
LA Lakers - Utah 99 - 103
Oklahoma City - Portland 111 - 95

Tutti i siti Sky