23 marzo 2012

Belinelli dà un dispiacere a Paul, Clippers ko a New Orleans

print-icon
hor

15 punti, 5 rimbalzi e 4 assist a referto per Marco Belinelli nel successo degli Hornets sui Clippers (Getty)

L'azzurro mette a referto 15 punt, 5 rimbalzi e 4 assist nella vittoria interna degli Hornets 97-90 sulla squadra del grande ex. A Los Angeles non bastano i 21 punti di Paul Griffin per evitare la sconfitta. Bene anche Celtics, Rockets e Pacers

Oggi su Sky.it la videochat Nba!

Marco Belinelli segna 15 punti nel match casalingo che i New Orleans Hornets (12-35) vincono per 97-90 contro i Los Angeles Clippers (26-21). La guardia bolognese, titolare per 28'46", chiude con 5/7 al tiro (1/1 da 3 punti), 5 rimbalzi e 4 assist. New Orleans si toglie una delle rare  soddisfazioni stagionali portando 5 uomini in doppia cifra: il top scorer è Chris Kaman (20 punti e 10 rimbalzi). Gli Hornets rovinano il ritorno di Chris Paul in città. Il play, ceduto ai Clippers all'inizio del campionato, chiude con 16  punti e 9 assist, ma incappa in un modesto 5/14 al tiro. Ai californiani non bastano le cifre di Blake Griffin (21 punti e 11 rimbalzi) e DeAndre Jordan (14 e 9).

Tra gli altri risultati delle partite giocate nella notte, Boston vince a  Milwaukee 100-91 con Paul Pierce in gran spolvero (25 punti). Vittoria a fil di sirena per Utah a Sacramento (103-102), successi anche per Portland contro Memphis (97-93), di Houston contro i Golden State (109-83) e di Indiana a Washington (83-85).

Entra nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky