27 marzo 2012

Nba, steccano Bargnani e Belinelli. Ko degli azzurri

print-icon
bar

Bargnani non incide sulla prestazione comunque sotto tono dei Raptors che vengono sconfitti in casa 117-101 dagli Orlando Magic (Foto Getty)

I Toronto Raptors vengono sconfitti in casa 117-101 dagli Orlando Magic, per il Mago otto punti e tre rimbalzi. Deludente anche la serata di Belinelli che ha realizzato 7 punti nella sconfitta subita dagli Hornets a Los Angeles in casa dei Clippers

FOTO - Lisa, la pornostar che tifa Lakers - Francesca Frigo, la sexy tifosa di LeBronSfoglia l’album della Nba

Vincono i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, privi però dell'azzurro ancora infortunato, mentre i Toronto Raptors con Andrea Bargnani in campo sono stati sconfitti in casa. Delusione anche per Marco Belinelli, con i New Orleans Hornets battuti in trasferta. Nel lunedì della Nba, spiccano ancora le vittorie di New York su Milwaukee e la sconfitta esterna di Miami contro Indiana. E' comunque Denver a segnare la sorpresa della giornata, andando a vincere 108-91 sul campo dei Bulls a Chicago grazie ai 27 punti di Lawson e ai 22 di Afflalo.
Il Mago Bargnani, con uno score di otto punti e tre rimbalzi, non incide sulla prestazione comunque sotto tono dei Raptors che vengono sconfitti in casa 117-101 dagli Orlando Magic, una delle squadre più in forma del momento. Piuttosto deludente anche la serata di Belinelli, che ha realizzato 7 punti nella sconfitta subita dagli Hornets a Los Angeles in casa dei Clippers, ben più netta di quanto dica il punteggio finale.

Entra nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky