28 marzo 2012

Super Kobe Bryant con 30 punti. Successo dei Lakers

print-icon
nba

Kobe Bryant ha trascinato i Los Angeles Lakers nella vittoria contro Golden State

C'è lo zampino della guardia gialloviola nella vittoria di Los Angeles contro Golden State Warriors. Successo esterno anche per i San Antonio Spurs, a Phoenix. Vince sul campo avverso anche Oklahoma, battendo i Blazers a Portland

FOTO - Lisa, la pornostar che tifa Lakers - Francesca Frigo, la sexy tifosa di LeBronSfoglia l’album della Nba

C'è lo zampino (pesante) di Kobe Bryant nella vittoria (104-101) dei Los Angeles Lakers in casa di Golden State: 30 punti per la guardia gialloviola, ben supportato da Pau Gasol (19 e 17 rimbalzi) e Matta Barnes (18). Ai Warriors non bastano i 23 punti di David Lee. Quella di Los Angles è una delle tre vittorie esterne, consumatesi nella notte Nba, in cui si sono giocati sette incontri. Vince sul campo avverso anche Oklahoma, battendo i Blazers a Portland (109-95). Deciso l'apporto di Russell Westbrook (32 punti) e Kevin Durant (25). Successo esterno, infine, per i San Antonio Spurs, a Phoenix (107-100): Tim Duncan mette a segno 26 punti e 11 rimbalzi, Tony Parker ne realizza 24. Una doppietta che annulla la grande serata di Shannon Brown, autore di 32 punti.

Entra nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky