04 aprile 2012

Nba, Bargnani trascina i Raptors con 30 punti

print-icon
bar

Oltre ad aver segnato 30 punti, Bargnani ha messo a referto 3 rimbalzi e un assist (Getty)

Al 'Mago' basta mezzora sul parquet per dare la vittoria a Toronto contro gli Charlotte Bobcats (92-87). Devastante LeBron James: 41 punti nel successo di Miami contro Philadelphia

FOTO - Lisa, la pornostar che tifa Lakers - Francesca Frigo, la sexy tifosa di LeBronSfoglia l’album della Nba

Trenta e lode per Andrea Bargnani e Toronto vince. L'azzurro segna 30 punti e trascina i Raptors (19-35) al successo casalingo per 92-87 contro gli Charlotte Bobcats (7-44), la peggior squadra dell'intera Nba. Il lungo romano, titolare per 34'21", chiude con 11/22 al tiro (2/6 da 3 punti), 3 rimbalzi e 1 assist. Bargnani divide equamente il suo bottino tra primo e secondo tempo. E' nel quarto periodo, pero', che il 'mago' sale in cattedra e diventa decisivo. Segna 11 punti nell'ultima frazione e realizza gli ultimi 9 dei Raptors, blindando la vittoria. Toronto puo' contare anche su DeMar DeRozan (20 punti) e sul contributo di Linas Kleiza (18 punti). Charlotte, capace di conquistare 2 delle 7 vittorie stagionali proprio contro Toronto, fallisce il tris nonostante i 20 punti e 14 rimbalzi di Byron Mullens. "Avevamo gia' perso due partite contro questa squadra, era importante vincere e ci siamo riusciti. Nelle fasi decisive abbiamo attaccato e difeso bene-dice Bargnani-. Mi sento a mio agio sia vicino al canestro che piu' lontano. Dipende dall'uomo che mi marca". In effetti, nelle fasi cruciali della gara il 'mago' offre il meglio del suo ampio repertorio. A 47"6 dalla fine realizza una tripla fondamentale per il +4 (88-84). A 26"5 dalla sirena infila un semigancio che tiene a distanza i Bobcats (90-87) e, con 8"7 da giocare, fa calare il sipario con 2 liberi. Per la prima volta dal dicembre 2010, Toronto puo' festeggiare due successi interni consecutivi.

I risultati della notte:
Toronto Raptors-Charlott Bobcats 92-87;
Cleveland Cavaliers-San Antonio Spurs 90-125;
Indiana Pacers-New York Knicks 112-104;
Miami Heat-Philadelphia 76ers 99-93;
Detroit Pistons-Orlando Magic 102-95;
Memphis Grizzlies-Golden State Warriors 98-94;
Sacramento Kings-Phoenix Suns 100-109;
Los Angeles Lakers-New Jersey Nets 91-87.

Entra nel Forum della Nba

Tutti i siti Sky