07 aprile 2012

Nba, doppia sconfitta per Bargnani e Belinelli

print-icon
bar

I Raptors di Bargnani perdono 84-80 contro i Cleveland Cavaliers (getty)

Turno che sorride poco agli italiani del basket americano: ai Raptors non bastano i 19 punti e 7 rimbalzi del Mago per avere la meglio su Cleveland (84-80). Ko anche gli Hornets del Beli (15 punti): vince San Antonio 128-103

Sconfitta casalinga per i Raptors. la formazione di Toronto e' stata superata per 84 a 80 dai Cleveland Cavaliers. Andrea Bargnani, in campo per 35'44", ha messo a referto ben 19 punti, oltre a sette rimbalzi e due assist. Tuttavia il migliore di Toronto e' stato DeRozan che ha realizzato 28 punti, risultato il migliore del match. Dall'altra parte Cleveland trascinati da Jamison (25 punti) e Hudson (23). Sconfitti anche i New Orlean Hornets battuti in casa per 128 a 103 dai San Antonio Spurs. Il nostro Marco Belinelli, in campo per 21'51" ha realizzato 15 punti. Il grande protagonista e' stato Gordon che ne ha firmato 31. Per gli Spurs il migliore e' Duncan, a quota 19. Vincono invece i Denver Nuggets, sempre privi dell'infortunato Danilo Gallinari, che hanno fatto bottino pieno contro i Phoenix Suns vincendo per 105 a 99.

I risultati della notte:
Indiana Pacers - Oklahoma City 103-98
Toronto Raptors - Cleveland Cavaliers 80-84
New Jersey Nets - Washington Wizards 110-98
Atlanta Hawks - Detroit Pistons 101-96
Miami Heat - Memphis Grizzlies 82-97
San Antonio Spurs - New Orleans Hornets 128-103
Dallas Mavericks - Portland Trail Blazers 97-99 (overtime)
Milwaukee Bucks - Charlotte Bobcats 95-90
Denver Nuggets - Phoenix Suns 105-99
Utah Jazz - Golden State Warriors 104-98
Los Angeles Lakers - Houston Rockets 107-112

Tutti i siti Sky