02 maggio 2012

Playoff Nba, niente da fare per Gallinari. Lakers sul 2-0

print-icon
dan

Oltre alla grande prova di Kobe Bryant, i Lakers sono stati trascinati da un ottimo Andrew Bynum, autore di 27 punti.

Un grande Kobe Bryant porta Los Angeles sul doppio vantaggio. Per il Gallo 13 punti, con 5 su 18 al tiro. Vittoria anche per Oklahoma City con 26 punti di Durant e 29 di Westbrook. Impresa dei Celtics ad Atlanta, mentre i Bulls perde contro Philadelphia

Niente da fare nei playoff Nba anche in gara-2 per i Denver di Danilo Gallinari. Nella Western Conference a Los Angeles i Nuggets sono finiti ancora sconfitti 104-100 contro i Lakers, che cosi' si portano avanti nella serie 2-0. Ancora una grande prestazione del solito Kobe Bryant (36 punti), bravo anche Bynum (27 punti). Per Denver il migliore e' stato Dawson con 25, mentre Gallinari si e' fermato a 13 (appena 5/18 al tiro per l'azzurro).

I Nuggets sono risaliti da -19 a -4 (98-94) con l'unica tripla dell'azzurro, ma alla fine si sono dovuti arrendere lo stesso. Nella Eastern bella impresa di Boston, che anche senza lo squalificato Rondo e l'infortunato Allen riesce a espugnare il campo di Atlanta (87-80) grazie soprattutto a un fenomenale Pierce (36 punti e 14 rimbalzi). I Celtics sono riusciti a vincere rimontando nella ripresa da -11 riportando in parita' (1-1) la sfida.

Sempre nella Eastern in pari anche la serie tra Philadelphia e Chicago, ma senza il loro fuoriclasse Rose i Bulls non sono gli stessi e sono crollati in casa 109-92. Il migliore dell'incontro Holiday dei 76ers con 26 punti, bravo anche Turner (19), mentre Noah dei Bulls si e' fermato a 21 (ma con un eccellente 10/11 al tiro)

TUTTI I RISULTATI

Chicago Bulls-Philadelphia 76ers 92-109 (1-1);
Atlanta Hawks-Boston Celtics 80-87 (1-1). 
Los Angeles Lakers-Denver Nuggets 104-100 (2-0).

Tutti i siti Sky