04 maggio 2012

Playoff Nba, Miami e Oklahoma prendono il largo

print-icon
le_

"The King James" ha segnato 32 punti, di cui 17 nell'ultimo quarto (Getty Image)

Heat e Thunder si portano su 3 a 0 contro New York e Dallas. Mattatori della serata LeBron James con 32 punti e Kevin Durant con 31. Per i Knicks è record negativo: 13 sconfitte consecutive nei playoff

LeBron James si sveglia nel finale di partita e per New York è notte fonda. Il fuoriclasse ha segnato 17 dei suoi 32 punti complessivi nell'ultimo quarto, consentendo ai Miami Heat di vincere 87-70 al Madison Square Garden e portarsi sul 3-0 nei playoff Nba (Est conference).

Per i Knicks è la 13/a sconfitta consecutiva, un nuovo record nella postseason. Nella Ovest conference, successo degli Oklahoma City Thunder in casa dei campioni in carica, i Dallas Mavericks (95-79). Oklahoma si è così portata sul 3-0 nella serie al meglio dei sette incontri. Mattatore dell'incontro Kevin Durant con 31 punti ed un 11 su 15 al tiro.

TUTTI I RISULTATI

Dallas-Oklahoma City 79-95 (serie 0-3)
New York-Miami 70-87 (serie 0-3).

Tutti i siti Sky