10 maggio 2012

Nba, Miami avanti. Continua la sfida Clippers-Grizzlies

print-icon
nba

La sfida fra Carmelo Anthony e LeBron James si conclude a favore del giocatore di Miami. Gli Heat si aggiudicano la serie per 4-1 e passano al secondo turno

Gli Heat battono i New York Knicks 106-94 e si aggiudicano la serie. A Memphis la squadra di casa vince contro Los Angeles e riapre la sfida per il secondo turno

Come previsto, i Miami Heat superano i New York Knicks e passano al secondo turno dei playoff Nba (costa Est). Al team della Grande Mela, nel match di gara-5 giocato in nottata, non bastano i 35 punti di un grande Carmelo Anthony: Miami vince 106-94 e si aggiudica la serie, al meglio delle 7 partite, per 4-1. Nel secondo turno gli Heat dovranno vedersela con gli Indiana Pacers.

Ad ovest invece continua la sfida tra Los Angeles Clippers e Memphis Grizzlies, vincitori in casa per 92-80 ma ancora sotto nella serie per 3-2. Memphis era andata in vantaggio fino al +24, grazie anche a un buon Marc Gasol con 23 punti, poi i Grizzlies hanno avuto un crollo facendo arrivare i Clippers a -6. Alla fine la squadra di casa si è ripresa, vincendo la partita e riaprendo la serie.

LA SITUAZIONE DEL PRIMO TURNO
San Antonio Spurs (1) - Utah Jazz (8) 4-0
Oklahoma City Thunder (2) - Dallas Mavericks (7) 4-0
Los Angeles Lakers (3) - Denver Nuggets (6) 3-2
Los Angeles Clippers (4) - Memphis Grizzlies (5) 3-2

Chicago Bulls (1) - Philadelphia 76ers (8) 2-3
Miami Heat (2) - New York Knicks (7) 4-1
Indiana Pacers (3) - Orlando Magic (6) 4-1
Boston Celtics (4) - Atlanta Hawks (5) 3-2

Tutti i siti Sky