11 maggio 2012

Nba, Gallinari trascina Denver a gara 7. Fuori i Bulls

print-icon

I Nuggets riaprono la serie 3-3 rendendo decisiva l'ultima gara contro i Lakers. Nella East Conference i Philadelphia 76ers conquistano il secondo turno dei Playoff dopo nove anni battendo i Bulls. Ora dovranno vedersela con Boston

Un Danilo Gallinari che in 28 minuti di gioco fa 12 punti, 7 assist e 4 rimbalzi porta i  Nuggets al successo per 113-96 sui Lakers. Il risultato della gara 6 della sfida fra Denver e Los Angeles  porta la serie in pari 3-3 rendendo decisiva gara-sette, l'ultima della serie, che si gioca domani allo Staples Center di Losa Angeles.
Nelle file del team californiano di cui è assistente allenatore Ettore Messina era regolarmente in campo Kobe Bryant, che ha segnato 31 punti nonostante i problemi di gastroenterite che lo hanno colpito da alcuni giorni. Per i Nuggets sono andati in doppia cifra, oltre a Gallinari, anche l'ottimo Lawson con 32 punti, Brewer con 18 e Faried con 15. Quest'ultimo ha anche preso 11 rimbalzi.


Il Philadelphia 76ers vanno al secondo turno dei playoff Nba per la prima volta in nove anni vincendo all’ultimo secondo 79-78 contro i Chicago Bulls, che erano senza gli infortunati Derrick Rose e Joakim Noah. Con appena 2,2 secondi rimanenti, Andre Iguodala ha mantenuto la calma centrando due tiri liberi e poi bloccando una tripla della guardia dei Bulls CJ Watson. Iguodala ha chiuso con 20 punti mentre le guardie Jrue Holiday e Louis Williams a 14. I 76ers si aggiudicano così la serie 4-2.
Alla semifinale della Eastern Conference Philadelphia incontrerà Boston, che ha vinto 83-80 contro gli Atlanta Hawks, aggiudicandosi la serie 4-2. I 19 punti e nove rimbalzi di Josh Smith e i segnato 15 punti e nove rimbalzi di Al Horford non sono bastati ad Atlanta, che non avanza nei playoff per la prima volta in quattro anni. Kevin Garnett con 28 punti e 14 rimbalzi ha dato a Boston il vantaggio decisivo a 31 secondi dalla fine. Paul Pierce ha chiuso con 18 punti, sette assist e cinque rimbalzi per Boston nonostante abbia giocato con una distorsione al legamento del ginocchio sinistro. I Celtics passano alle semifinali della Eastern Conference per il quinto anno consecutivo.

LA SITUAZIONE DEL PRIMO TURNO
Western Conference
San Antonio Spurs (1) - Utah Jazz (8) 4-0
Oklahoma City Thunder (2) - Dallas Mavericks (7) 4-0
Los Angeles Lakers (3) - Denver Nuggets (6) 3-3
Los Angeles Clippers (4) - Memphis Grizzlies (5) 3-2

Eastern Conference
Chicago Bulls (1) - Philadelphia 76ers (8) 2-4
Miami Heat (2) - New York Knicks (7) 4-1
Indiana Pacers (3) - Orlando Magic (6) 4-1
Boston Celtics (4) - Atlanta Hawks (5) 4-2

Tutti i siti Sky