21 maggio 2012

Playoff Nba, San Antonio conquista la finale a Ovest

print-icon
tim

Tim Duncan guida insieme a Tony Parker gli Spurs alla finale di Conference, dove affronteranno i vincitori della sfida tra Oklahoma e i Lakers

Gli Spurs ottengono la quarta vittoria consecutiva contro i Los Angeles Clippers: 102-99 in una partita combattuta. Nella Eastern Conference, i Miami Heat vincono a Indianapolis rimettendo in pari la serie: 2-2

I San Antonio Spurs si sono qualificati per la finale della Western Conference dei playoff della Nba ottenendo la quarta e decisiva vittoria in altrettante partite con i Los Angeles Clippers. L'incontro si è chiuso 102-99 ed è stato più combattuto rispetto ai precedenti, con la squadra di casa che ha fatto di tutto per restare in corsa ma i 23 punti di un ritrovato Chris Paul e i 21 di Blake Griffin non sono bastati ad evitare la sconfitta.
Tony Parker e Tim Duncan hanno messo insieme 40 punti, contribuendo così al diciottesimo successo consecutivo degli Spurs che ora dovranno affrontare o i Lakers o gli Oklahoma Thunder per cercare di raggiungere dopo 5 anni la finale per l'anello.

Nell'altro incontro dei playoff della domenica, valido per la semifinale Eastern Conference, i Miami Heat sono andati a vincere a Indianapolis rimettendo in pari la sfida con i Pacers dopo quattro incontri. Protagonista della partita è stato LeBron James, con 40 punti, 18 rimbalzi e nove assist, ma anche Dywane Wade, con 30 punti e nove rimbalzi, ci ha messo del suo. I due hanno fatto il vuoto nel terzo quarto, cominciato con Indiana avanti di otto e conclusosi con un parziale di 25-5 per gli ospiti.

Semifinali di Conference: la situazione

Western Conference

San Antonio Spurs-Los Angeles Clippers 4-0
Oklahoma City Thunder-Los Angeles Lakers 3-1 (gara 5 lunedì)

Eastern Conference

Indiana Pacers-Miami Heat 2-2
Philadelphia 76ers-Boston Celtics 2-2 (gara 5 lunedì).

Tutti i siti Sky