23 maggio 2012

Nba, James e Wade surclassano Indiana. Match point per Miami

print-icon
leb

Lo strapotere di LeBron James e Dwyane Wade ha permesso agli Heat di portarsi sul 3-2 nella serie con Indiana

LeBron e Dwyane ne fanno 58 in gara-5 e gli Heat spazzano via i Pacers per 115 a 83. L'inerzia è ora per i finalisti dello scorso anno, che si sono portati sul 3-2 e possono chiudere il discorso nella sesta partita, in programma giovedì a Indianapolis

Grazie a 58 punti delle sue stelle, i Miami Heat schiacciano Indiana in gara-5 delle semifinali di East Conference e si porta a un passo dalla vittoria nella serie. Il 115-83 finale è frutto della serata di grazia di wade e LeBron, ma anche delle quattro triple di Battier (13 punti) nel primo quarto e dei 10 punti di Haslem. Nel complesso gli Heat tirano al 61,4 per cento: nuovo record dei playoff contro il 33,7 di Indiana, la cui disfatta è tutta in questi numeri.

James ha sfiorato la tripla doppia, con 30 punti 10 rimbalzi e 8 assist, mentre per Wade i punti sono stati 28 con 10 su 17. Nei gialloblu miglior marcatore George con 11 punti, mentre per una volta steccano sia il centro Hibbert (8 punti con 12 rimbalzi) e Granger, che s'infortuna due volte e gioca solo 20 minuti, per 10 punti. Guai fisici anche per West.

Giovedì la serie si sposterà di nuovo a Indianapolis, per gara-6: per Miami sarà il primo match-point. I Pacers - infortuni permettendo - proveranno ad allungare la semifinale fino a gara-7.

Stanotte si giocherà gara-6 nell'altra semifinale rimasta in sospeso a Est (a Ovest i giochi sono già chiusi): i Boston Celtics proveranno a chiudere in casa dei Philadelphia 76ers, la sorpresa di questi playoff.

LA SITUAZIONE DELLE SEMIFINALI DI CONFERENCE

Ovest
SAN ANTONIO SPURS (1) - LOS ANGELES CLIPPERS (5) 4-0 FINALE
OKLAHOMA CITY THUNDER (2) - LOS ANGELES LAKERS (3) 4-1 FINALE

Est
MIAMI HEAT (2) - INDIANA PACERS (3) 3-2 Gara-6 giovedì a Indianapolis
BOSTON CELTICS (4) - PHILADELPHIA 76ERS (8) 3-2 Gara-6 stanotte a Philadelphia

Tutti i siti Sky