12 giugno 2012

Playoff Nba, da stanotte è caccia grossa all'Anello

print-icon
kev

Kevin Durant, asso di Oklahoma che stasera gioca in casa Gara1 dei playoff Nba

Via alla finale tra i Thunder di Oklahoma City e gli Heat di Miami. Il campionato si decide al meglio di 7 partite, con l’eventuale ultima il 26 giugno. LeBron, Bosh & Wade contro Durant e Hayward. Entrambi i team hanno già vinto una volta. PROGRAMMA

Saranno i Thunder di Oklahoma City e gli Heat di Miami a contendersi il titolo NBA 2011-2012 nella finalissima che sta per partire e che Sky Sport trasmetterà per intero in diretta esclusiva e in Alta Definizione. A giocarsi l’anello le due squadre che hanno vinto le rispettive Conference (i Thunder la Western, in finale hanno battuto i San Antonio Spurs; gli Heat la Eastern, avendo avuto la meglio sui Boston Celtics) al termine di una serie tiratissima, arrivata fino a Gara7. 

Da stanotte, martedì 12 giugno, il via alla serie che deciderà il campionato 2011-2012 e che si giocherà al meglio delle sette partite, con l’eventuale ultima prevista il 26 giugno. Conquisterà l’anello chi per primo arriverà a quattro vittorie. Da una parte i “Big Three” di Miami, LeBron James, Cris Bosh e Dwayne Wade, che arrivano in finale per la seconda volta consecutiva, dall’altra i Thunder guidati da Kevin Durant e Lazar Hayward, per una finalissima che promette grande spettacolo.

Si parte da Oklahoma, che ospiterà le gare 1 e 2 e le eventuali 6 e 7, mentre a Miami si giocheranno gara 3 e 4 e l’eventuale 5. Gli impianti che ospiteranno la finalissima saranno l’Oklahoma City Arena di Oklahoma City e l’American Airlines Arena di Miami. I favori del pronostico sono dalla parte degli Heat, come lo erano nella passata stagione quando, però, vennero battuti dai Dallas Mavericks, ai quali Miami spera di succedere nell’albo d’oro.

Entrambe le squadre hanno conquistato una volta il titolo NBA, Miami nel 2006, Oklahoma nel 1978 quando, però, la squadra si chiamava Seattlle SuperSonics. La finalissima NBA sarà commentata in diretta da Flavio Tranquillo e Federico Buffa. Doppia differita il giorno dopo. I match saranno anticipati da uno studio pre partita condotto da Alessandro Mamoli, in compagnia di Davide Pessina.

La programmazione della finale NBA in diretta:


notte martedì 12-mercoledì 13 giugno, Sky Sport 2 HD
ore 02.30 Studio NBA
ore 03.00 Gara1 (a Oklahoma)
(replica mercoledì ore 14.30 Sky Sport 3 HD; ore 21.30 Sky Sport 2 HD)

notte giovedì 14-venerdì 15 giugno, Sky Sport 3 HD
ore 02.45 Studio NBA
ore 03.00 Gara2 (a Oklahoma)
(replica venerdì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 3 HD)

notte domenìca 17-lunedì 18 giugno, Sky Sport 3 HD
ore 01.45 Studio NBA
ore 02.00 Gara3 (a Miami)
(replica lunedì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

notte martedì 19-mercoledì 20 giugno, Sky Sport 2 HD
ore 02.45 Studio NBA
ore 03.00  Gara4 (a Miami)
(replica mercoledì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

notte giovedì 21-venerdì 22 giugno, Sky Sport 2 HD
ore 02.45 Studio NBA
ore 03.00 Gara5 – eventuale (a Miami)
(replica venerdì ore 14.00 Sky Sport 2 HD; ore 21.00 Sky Sport 3 HD)

notte domenìca 24-lunedì 25 giugno, Sky Sport 2 HD
ore 01.45 Studio NBA
ore 02.00 Gara6 – eventuale (a Oklahoma)
(replica lunedì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD)

notte martedì 26-mercoledì 27 giugno, Sky Sport 2 HD
ore 02.45 Studio NBA
ore 03.00  Gara7 – eventuale (a Oklahoma)
(replica mercoledì ore 14.00 e 21.30 Sky Sport 2 HD).

Tutti i siti Sky