23 luglio 2012

Nba, accordo Belinelli-Bulls: a Chicago fino al 2014

print-icon
bel

Marco Belinelli giocherà nei Chicago Bulls (Getty)

Il cestista azzurro firma il contratto e comunica l'ufficialità via twitter: dagli Hornets ai Bulls per circa 3,8 milioni di euro. "Sono molto felice e stimolato per la scelta"

E' tutto pronto, manca solo il protagonista: via twitter è arrivata l'ufficialità del trasferimento, poi a Chicago arriverà anche lui, Marco Belinelli. Ad attenderlo sono i suoi nuovi tifosi dei Chicago Bulls, dove resterà per la stagione 2012-2013: "Sono state settimane difficili, ci sono state delusioni ma alla fine la mia perseveranza ha portato il risultato che ho sempre desiderato". Prima di Chicago, però, Los Angeles, dove l'ex Hornets si trasferirà da domani la preparazione estiva, che durerà per tutto il mese di agosto.
Per Belinelli si tratta di una chance da 3,8 milioni di euro, con cui cercare di affermarsi in maniera definitiva nel basket statunitense: "Sono arrivato in una squadra dalle grandi ambizioni, che ha scritto la storia della NBA. Ho fatto una scelta guidato dalla passione e dal mio unico desiderio: vincere. Avrei potuto scegliere realtà che mi avrebbero portato maggiori guadagni, ma per me giunto il momento di mettermi alla prova in un team di questo valore. In 5 anni di Nba ho sempre dovuto lottare e guadagnare ogni minuto giocato. Le sfide non mi spaventano".

Tutti i siti Sky