01 novembre 2012

Nba, vincono i Bulls di Beli. Sconfitte per Gallo e Bargnani

print-icon
kir

Vittoria per i Chicago Bulls all'esordio stagionale

Inizia con una vittoria e due sconfitte la stagione Nba degli italiani: vince Chicago con 6 punti di Marco Belinelli, sconfitte per i Raptors di Bargnani (16 punti) e i Nuggets di Gallinari (in panchina per un infortunio). Seconda sconfitta per i Lakers

Un inizio in sordina per gli italiani impegnati in Nba. Il bilancio è di una vittoria e due sconfitte, ma c'è anche chi, come Danilo Gallinari, è rimasto in panchina rinviando il suo debutto nella regular-season. L'unico a vincere, con i suoi Bulls, è Marco Belinelli che gioca 11 minuti nella vittoria di Chicago che si impone 93-87 sui Sacramento Kings. Per il "Beli" un contributo di tre assist e 6 punti in un match in cui Joakim Noah realizza 23 punti e anche Hamilton (19) e Boozer (18) vanno in doppia cifra. Perde, invece, Toronto. I canadesi si arrendono 90-88 agli Indiana Pacers.

Andrea Bargnani parte nel quintetto iniziale dei Raptors, gioca 34 minuti e mette a referto 16 punti, 3 rimbalzi e un assist. Né il "mago" né i 21 punti di Kyle Lowry bastano per fermare i Pacers trascinatida David West (25). Sconfitta anche per i Denver Nuggets superati 84-75 dai Philadelphia 76ers. E' rimasto in panchina Danilo Gallinari non al meglio e risparmiato da coach Karl. Al di là degli italiani, da segnalare la seconda sconfitta consecutiva dei Lakers, ieri ko contro i Dallas Mavericks e questa notte battuti 116-106 dai Portland Trail Blazers.

I risultati delle partite giocate questa notte
La Clippers - Memphis 101-92
Portland - La Lakers 116-106
Detroit - Houston 96-105
Toronto - Indiana 88-90
Philadelphia - Denver 84-75
Phoenix - Golden State 85-87
Utah - Dallas 113-94
New Orleans - San Antonio 95-99
Chicago - Sacramento 93-87

Tutti i siti Sky