05 novembre 2012

Nba, primi successi di Raptors e Los Angeles Lakers

print-icon
los

Primo successo per i Lakers contro i disastrosi Pistons (foto Getty)

Prima vittoria in stagione per Toronto, nonostante la prova non eccelsa di Andrea Bargnani (10 punti). Dopo 11 sconfitte tra pre season e stagione regolare, i californiani ritrovano il sorriso con uno strabordante Howard (28 punti, 7 rimbalzi)

Toronto centra il primo successo della stagione ma Andrea Bargnani non brilla. I Raptors (1-2) battono in casa i Minnesota Timberwolves (1-1) per 105-86 e il lungo romano contribuisce con soli 10 punti. Bargnani, titolare per 24', chiude con un modesto 4/16 al tiro (2/4 da 3 punti) e appena 1 rimbalzo. Toronto regala la prima gioia dell'anno al pubblico dell'Air Canada Centre grazie soprattutto alle prestazioni di Kyle Lowry e DeMar DeRozan, autori di 22 punti a testa. Dalla panchina, si fa sentire Alan Anderson (18 punti). Minnesota (1-1) va al tappeto nonostante i 18 punti di Andrei Kirilenko e i 15 di Nikola Pekovic.

La domenica Nba va in archivio con la prima vittoria dei Los Angeles Lakers (1-3), che mettono fine alla striscia di 11 ko tra preseason e stagione regolare. I gialloviola, con un ispirato Dwight Howard (28 punti e 7 rimbalzi), travolgono per  108-79 i disastrosi Detroit Pistons (0-3). I californiani, privi dell'infortunato Steve Nash, non hanno bisogno di spremere Kobe Bryant (15 punti in 30 minuti).

I risultati delle partite della regular season Nba
New York Knicks-Philadelphia 76ers 100-84
Toronto Raptors-Minnesota Timberwolves 105-86
Orlando Magic-Phoenix Suns 115-94
Oklahoma City Thunder-Atlanta Hawks 95-104
Los Angeles Lakers-Detroit Pistons 108-79

Tutti i siti Sky