15 novembre 2012

Nba, Bulls ok ma all'overtime. Tre punti per Belinelli

print-icon
noa

Noah trascina i Bulls a una vittoria molto sofferta

Chicago soffre e ha bisogno del supplementare per battere i Phoenix Suns. I Bulls alla fine si impongono 112-106. Non riesce a incidere più di tanto, invece, Marco Belinelli. L'italiano gioca 15 minuti e mette a referto solo due rimbalzi e tre punti

Chicago soffre e ha bisogno del supplementare per battere i Phoenix Suns. I Bulls alla fine si impongono 112-106 e portano a casa la vittoria, trascinati dai 28 punti di Carlos Boozer e dai 21 di Luol Deng e Joakim Noah. Non riesce a incidere più di tanto, invece, Marco Belinelli. L'italiano gioca 15 minuti e mette a referto solo due rimbalzi e tre punti. Per i Suns, Luis Scola ne fa 24, 17 Telfair.

Risultati notturni Nba: La Clippers-Miami 107-100; Golden State-Atlanta 92-88; Dallas-Washington 107-101; Boston-Utah 98-93; Milwaukee-Indiana 99-85; Minnesota-Charlotte 87-89; Houston-New Orleans 100-96; Oklahoma-Memphis 97-107; Piladelphia-Detroit 76-94.

Tutti i siti Sky