26 novembre 2012

Nba: Denver cala il poker, ancora ko i Raptors

print-icon
den

Quarta vittoria di fila per i Denver Nuggets di Danilo Gallinari (Getty)

Quarta vittoria di fila per i Nuggets, che nonostante un Danilo Gallinari non in grande serata superano 102-84 i New Orleans Hornets. Solo 4 punti per Bargnani nella sconfitta, dopo due overtime, di Toronto contro San Antonio

Quarta vittoria di fila per i Denver Nuggets, che nonostante un Danilo Gallinari non in grande serata superano 102-84 i New Orleans Hornets. Il lungo azzurro gioca oltre 26' e chiude con appena 9 punti con 3/9 dal campo (1/4 da tre) e 2/2 dalla lunetta, cui aggiunge 4 rimbalzi, 4 assist, una palla persa e una recuperata.

I migliori sono Iguodala (23 punti), Lawson (17) e Faried (14 punti e 12 rimbalzi), negli Hornets 17 punti di Roberts e 16 di Anderson. Nelle altre gare della notte, oltre alla sconfitta dei Raptors di Bargnani (solo 4 punti) dopo due overtime contro San Antonio, riscatto Knicks (121-100 su Detroit) con 29 punti di Carmelo Anthony, Pierce (23 punti), Garnett (24 punti e 10 rimbalzi) e Rondo (15 punti, 9 rimbalzi e 16 assist) trascinano Boston al successo su Orlando dopo un supplementare.

Tutti i siti Sky