29 novembre 2012

Nba, Chicago tramortisce Dallas con un ottimo Belinelli

print-icon
bel

Marco Belinelli, 11 punti a referto in 16 minuti

Un solo italiano in campo nella notte. A riposo Andrea Bargnani nella sconfitta incassata dai Toronto Raptors, battuti 103-82 dai Memphis Grizzlies, fermi i Denver Nuggets di Gallinari, i Bulls passano 101-78. Beli in 16 minuti mette a referto 11 punti

Un solo italiano in campo nella notte Nba. A riposo Andrea Bargnani nella sconfitta incassata dai Toronto Raptors, battuti 103-82 dai Memphis Grizzlies, fermi i Denver Nuggets di Danilo Gallinari, fari puntati sui Bulls di Marco Belinelli. Chicago vince e convince contro i Dallas Mavericks regolati per 101-78. Ottima la prestazione del "Beli" che sfrutta la chance e in 16 minuti mette a referto 11 punti, un rimbalzo e un assist dimostrando che può recitare un ruolo  importante anche tra i Bulls. Il trascinatore, però, è Luol Deng con 22 punti, 6 rimbalzi e un assist, mentre tra i Mavericks ne fa 18 Shawn Marion.

I risultati notturni Nba:
Washington Wizards-Portland Trail Blazers 84-82
Orlando Magic-San Antonio Spurs 89-110
Detroit Pistons-Phoenix Suns 117-77
Boston Celtics-Brooklyn Nets 83-95
Atlanta Hawks-Charlotte Bobcats 94-91
Milwaukee Bucks-New York Knicks 88-102
New Orleans Hornets-Utah Jazz 84-96
Oklahoma City Thunder-Houston Rockets 120-98
Los Angeles Clippers-Minnesota Timberwolves 101-95
Memphis Grizzlies-Toronto Raptors 103-82
Chicago Bulls-Dallas Mavericks 101-78.

Tutti i siti Sky