11 dicembre 2012

Nba, Bargnani ko per infortunio. Toronto perde ancora

print-icon
spo

Il Mago ha dovuto lasciare il parquet dopo soli 8 minuti di gioco per un infortunio al gomito destro

Ennesima sconfitta per i Raptors, la 18.a in 22 incontri stagionali, stavolta a Portland. I Trail Blazers si sono imposti 92-74. L'azzurro dopo otto minuti ha abbandonato l'incontro a causa di un infortunio al gomito destro

Continua in Nba il momento no dei Toronto Raptors di Andrea Bargnani, che ieri sera hanno subito l'ennesima sconfitta, la 18/a in 22 incontri stagionali, a Portland. I Trail Blazers si sono imposti 92-74, con 30 punti realizzati da Aldridge, mentre per gli ospiti il miglior marcatore è stato De Rozan (20). L'azzurro ha potuto contribuire con soli due punti, dato che dopo otto minuti in campo ha dovuto abbandonare l'incontro a causa di un infortunio ad un gomito in seguito ad una caduta. Gli accertamenti immediati scongiurano l'eventualità di una frattura ma il Mago è costretto a restare negli spogliatoi. "Sono caduto battendo il gomito e poi la schiena. Per fortuna le radiografie sono negative", dice Bargnani tirando un  sospiro di sollievo. Diverse le valutazioni, ovviamente, quando si parla del momento della squadra, costretta a rinunciare anche  all'acciaccato Kyle Lowry: "La situazione è critica, cos'altro si può dire?", dice Bargnani.

Negli altri incontri del lunedì, da segnalare la vittoria di Miami sugli Atlanta Hawks 101-92, con 27 punti di LeBron James e 26 di Dwayne Wade, e soprattutto quella di San Antonio a Houston per 134-126. A fare sensazione nel derby texano è stato il francese Tony Parker, che ha realizzato la sua prima tripla doppietta in Nba con 27 punti, 12 rimbalzi e 12 assist, ma per il successo degli Spurs nell'overtime sono stati decisivi anche i 29 di Gary Neal e i 22 di Ginobili.

Risultati notturni in Nba

Dallas-Sacramento 119-96
Miami-Atlanta 101-92
Portland-Toronto 92-74
Houston-San Antonio 126-134 dts
Philadelphia-Detroit 104-97
Charlotte-Golden State 96-104.

Tutti i siti Sky