24 gennaio 2013

Nba, Belinelli ancora decisivo per Chicago. Ok anche Denver

print-icon
nba

I Chicago Bulls si sono imposti contro Detroit nella partita di Nba (Foto Getty)

"Beli" decisivo a pochi secondi dalla sirena contro Detroit. Buona anche la prova del Gallo autore di ben 18 punti e 6 rimbalzi nella bella vittoria di Denver a Houston (105-95). In caduta libera i Lakers, all'ennesima sconfitta

Italiani sugli scudi nell'ultimo turno di Nba giocato nella notte italiana. I Chicago Bulls di Marco Belinelli e i Denver Nuggets di Danilo Gallinari risultano decisivi nelle vittorie rispettivamente contro Detroit e Houston con 'Beli' decisivo a pochi secondi dalla sirena. Per l'azzurro nel complesso solo 5 punti ma conditi dal canestro decisivo. Tra i compagni di squadra in luce Noah e Butler autori di 18 punti a testa. Buona, come detto, anche la prova di Gallinari autore di ben 18 punti e 6 rimbalzi nella bella vittoria di Denver a Houston. Il terzo italiano dell'Nba, Andrea Bargnani, non è stato invece della partita tra Toronto e Miami, con i compagni di squadra del 'Mago' che sfiorano sfiorano l'impresa, cedendo solo all'overtime (123-116).
In caduta libera invece i Lakers, all'ennesima sconfitta: stavolta ad avere la meglio è Memphis. Alla squadra di Mike D'Antoni non bastano i 29 punti di Bryant, miglior scorer del match.

Questi i risultati della notte:

Atlanta - Charlotte            104- 92
Toronto - Miami                116-123 dts
Detroit - Chicago               82- 85
Los Angeles - Memphis      93-106
Denver - Houston              105- 95
Brooklyn - Minnesota         91- 83
New Orleans -San Antonio   102-106
Utah - Washington             92- 88
Phoenix - Sacramento        106- 96
Indiana - Portland              80-100
Oklahoma - Golden State    99-104

Tutti i siti Sky