04 febbraio 2013

Ali davanti al Super Bowl. Laila: "Mio papà sta bene"

print-icon
ali

La figlia di Ali su Twitter smentisce che suo padre sia in fin di vita (Il tweet di Laila Ali)

Laila Ali, figlia della leggenda del pugilato, smentisce che suo padre sia in fin di vita. E lo fa pubblicando su Twitter una foto di suo padre che guarda l'evento in tv con indosso la maglia n.52 di Ray Lewis, line backer dei neo campioni di Baltimora

"Per tutti coloro che sono preoccupati, mio padre è lo stesso di sempre. Ho parlato con sua moglie oggi e mi ha detto che sta assolutamente bene e che stava guardando la partita (il Super Bowl ndr). Grazie!".

Laila Ali, figlia della leggenda del pugilato Muhammad Ali, smentisce che suo padre sia in fin di vita. E lo fa, oltre che con le parole, anche pubblicando sul proprio profilo di Twitter una foto di suo padre che guarda in televisione il Superbowl della Nfl tra Baltimore Ravens e San Francisco 49ers con indosso la maglia n.52 di Ray Lewis, line backer dei neo campioni di Baltimora".

Sul presunto allarme lanciato dalle colonne del tabloid britannico 'Sun on Sunday', dal fratello dell'ex campione del mondo dei pesi massimi, Rahman Ali, secondo cui l'uomo che prima della conversione all'Islam si chiamava Cassius Clay, che soffre del morbo di Parkinsons, "sta malissimo. E' molto malato, potrebbe durare mesi, giorni. Non penso che arriverà all'estate. E' nelle mani di Dio". Queste dichiarazioni, definite "spazzatura", hanno molto infastidito anche la moglie dell'ex fuoriclasse, Lonnie, che intervistata da 'Usa Today', racconta sull'edizione online di aver assistendo al Super Bowl insieme al marito, nella loro casa di Phoenix, e che "Muhammad ha tifato per i Ravens e che era completamente preso da Beyonce. Sta bene e quanto a quell'intervista, risale all'estate scorsa durante l'Olimpiade di Londra".

L'eco di quanto pubblicato dal tabloid britannico è stato tale, ha raccontato la moglie del Più Grande, che "dagli uffici del Principe saudita Feisal hanno chiamato più volte per informarsi sulle condizioni di salute di mio marito".

Tutti i siti Sky