09 febbraio 2013

Nba, notte da Mago: Toronto passa all'overtime

print-icon
bar

14 punti nella notte Nba del "Mago" Bargnani

Vincono entrambi gli italiani impegnati nelle gare Nba: i Raptors superano gli Indiana Pacers dopo un tempo supplementare, con 14 punti di Andrea Bargnani. Bene anche Chicago contro i Jazz: 9 punti per Belinelli

Vittorie per i due italiani impegnati nella notte Nba: vincono sia Chicago che Toronto.
I Raptors di Andrea Bargnani si impongono all'overtime a Indianapolis, battendo 100-98 gli Indiana Pacers. Il "Mago" gioca 29 minuti mettendo a referto 14 punti, 2 rimbalzi e un assist. Ai padroni di casa non bastano i 30 punti di West e i 26 di George, la spunta Toronto anche grazie a Gay (23) e DeRozan (22), mentre oltre a Bargnani si fermano a 14 Johnson e Valanciunas.

Vittoria in trasferta anche per Chicago che a Salt Lake City batte 93-89 gli Utah Jazz. Marco Belinelli gioca 28 minuti, per lui 9 punti e 6 assist. Tra i Bulls è Boozer il migliore (19), poi Robinson (18) e Deng (15). Per la squadra di casa inutili i 32 punti di Al Jefferson e i 21 di Paul Millsap.

I risultati delle partite Nba:
Charlotte Bobcats - Los Angeles Lakers 93-100;
Washington Wizards - Brooklyn Nets 89-74;
Indiana Pacers - Toronto Raptors 98-100;
Cleveland Cavaliers - Orlando Magic 119-108;
Detroit Pistons - San Antonio Spurs 119-109;
Atlanta Hawks - New Orleans Hornets 100-111;
Oklahoma City Thunder - Phoenix Suns 127-96;
Minnesota Timberwolves - New York Knicks 94-100;
Houston Rockets - Portland Trail Blazers 118-103;
Miami Heat - Los Angeles Clippers 111-89;
Memphis Grizzlies - Golden State Warriors 99-93;
Utah Jazz - Chicago Bulls 89-93.

Tutti i siti Sky