24 febbraio 2013

Poco Gallo ma Denver vince, riscatto Clippers

print-icon
gal

Danilo Gallinari sottotono nel match contro Charlotte (Getty)

Nella notte di Nba l'ala azzurra gioca 15' condizionato da un leggero infortunio e mette a segno solo 6 punti. I Nuggets comunque ottengono la vittoria sui Bobcats 113-99. Griffin, Butler e Odom i protagonisti nel successo dei Clippers su Utah

Pronto riscatto dei Los Angeles Clippers che dopo il brutto ko di metà settimana, umiliati a domicilio da San Antonio, si riprendono e portano a casa una bella vittoria (107-94) contro gli Utah Jazz. Sugli scudi Blake Griffin (18 punti), Caron Butler (21 punti) e Lamar Odom (18 punti) con un grandissimo terzo tempo (36-20) che stacca i rivali e mette al sicuro il match. "Abbiamo giocato meglio in difesa e più aggressivi in campo - ha detto a fine partita l'allenatore Vinny Del Negro - e i risultati sono venuti".

Nelle altre partite della notte Denver 'corsara' (113-99) a Charlotte, tornando a vincere in trasferta dopo 4 sconfitte consecutive. Scarso il contributo di Danilo Gallinari, condizionato da una 'botta' rimediata nell'ultimo turno di campionato: per l'azzurro appena 6 punti e 15' sul parquet.

I risultati delle partite:


Charlotte Bobcats - Denver Nuggets 99-113;
Washington Wizards -  Houston Rockets 105-103;
Orlando Magic - Cleveland Cavaliers 94-118;
Detroit Pistons - Indiana Pacers 72-90;
Philadelphia 76ers - Miami  Heat 90-114;
Milwaukee Bucks - Atlanta Hawks 102-103;
Los Angeles  Clippers - Utah Jazz 107-94.

Tutti i siti Sky