12 marzo 2013

Piccolo Gallinari, grandi Nuggets: nona vittoria di fila

print-icon
nug

Pur con un Gallinari in ombra, i Nuggets consolidano il bilancio stagionale (43-22) con la nona vittoria messa a segno a Phoenix (Foto Getty)

Non è l'azzurro il protagonista a Phoenix, ma Kosta Koufos e Corey Brewer: i Nuggets avanzano nella notte statunitense, così come San Antonio e Golden State. Si fermano, pesantemente, i Knicks di Carmelo Anthony

Dove non arriva il Gallo, arrivano Kosta Kosta Koufos (con 22 punti) e Corey Brewer (con 20): Denver si riesce a confermare anche a Phoenix, chiudendo la serata con il nono successo consecutivo. Battuti i Suns 108-93, poco importa se Danilo Gallinari si fermi a cinque punti in 29' di gioco.

Tra le altre, dopo essere stata schiacciata 136-106 da Portland, si rialza San Antonio, con la vittoria in casa contro Oklahoma 105-93 nello scontro di vertice della Western Conference. Ancora privi dell'infortunato Tony Parker, gli Spurs interrompono la striscia vincente dei Thunder, grazie soprattutto a Tiago Splitter (21 punti e 10 rimbalzi), all'argentino Manu Ginobili (12 punti) e al francese Boris Diaw (11 punti). Per Oklahoma buone prestazioni di Kevin Durant (26 punti) e Russell Westbrook (25). Nei New York Knicks torna Carmelo Anthony, ma con 14 punti e 10 rimbalzi non fa la differenza contro i Golden State, che passano 92-63.

Tutti i risultati
Golden State-New York Knicks   92-63
San Antonio-Oklahoma   105-93
Philadelphia-Brooklyn Nets   106-97
Phoenix-Denver   93-108
Utah-Detroit   103-90

Tutti i siti Sky