15 aprile 2013

Lakers, vittoria per Kobe. Nowitzki nella storia Nba

print-icon
nba

Determinante l'apporto di Dwight Howard nella vittoria 91-86 sugli Spurs, la prima dei Lakers senza Kobe Bryant (Foto Getty)

Prima uscita della squadra di Mike D'Antoni senza Black Mamba : il 91-86 sugli Spurs avvicina i gialloviola ai playoff. Successi anche per Miami e New York. La stella di Dallas supera quota 25.000 punti in carriera e può sciogliere il patto della barba

Orfani del leader Kobe Bryant, la cui stagione si è prematuramente conclusa dopo la rottura del tendine d’Achille (già operato con successo), Los Angeles conquista un successo fondamentale verso i playoff. Superando 91-86 San Antonio, i gialloviola mantengono un record di 44-37 oltre all’ottavo e ultimo posto utile per accedere alla post-season della Western Conference. L’ultimo gradino è rappresentato dagli Houston Rockets nell’impegno casalingo fondamentale per respingere l’assalto di Utah (bilancio 42-38).

Howard si traveste da Black Mamba – Con 26 punti e 17 rimbalzi i Lakers si aggrappano a Dwight Howard, accanto al quale si distinguono Steve Blake (23 punti) e Antawn Jamison (15). Tra gli Spurs bene il sempreverde Tim Duncan (23 punti e 10 rimbalzi), mentre delude il play Tony Parker con soli 4 punti e 1/10 al tiro.

Vincono tutte le big – In scioltezza Miami, trascinata dai 24 punti di LeBron James, che supera 105-93 i Chicago Bulls di un Marco Belinelli piuttosto opaco (7 punti in 30 minuti). Affermazione anche per New York guidata da Carmelo Anthony (25 punti) e trionfante 90-80 su Indiana. Certi del secondo posto nella Conference, i Knicks sfideranno Boston nei playoff.

Nowitzki, 25.000 punti e via la barba
– Il tedesco, ala di Dallas, entra nella storia Nba risultando il 17° cestista a sfondare il tetto di punti. Festa tripla per lui e i Mavericks: vittoria 107-89 a New Orleans, bilancio vittorie-sconfitte condotto in parità (40-40) e al contrappasso della barba viene dato un taglio.

Tutti i risultati

Miami-Chicago 105-93
Toronto-Brooklyn 93-87
New York-Indiana 90-80
Philadelphia-Cleveland 91-77
Denver-Portland 118-109
New Orleans-Dallas 89-107
Houston-Sacramento 121-100
LA Lakers-San Antonio 91-86

Tutti i siti Sky