16 maggio 2013

LeBron trascina Miami in finale. A Ovest vince Memphis

print-icon
jam

LeBron James trascina Miami in finale di Conference(Getty)

Sono gli Heat e i Grizzlies le prime due finaliste di Conference in Nba. La franchigia della Florida ha liquidato i Bulls di Belinelli 94-91 chiudendo la serie sul 4-1. Quarto successo anche per Memphis contro Oklahoma

Miami vince anche gara 5 contro i Bulls di Marco Belinelli e si qualifica per la finale di Est Conference. La sfida contro Chicago finisce 4-1 per i campioni in carica. Gli Heats espugnano il parquet di Chicago 94-91 e ora si giocano la terza finale consecutiva a Est dove affronteranno la vincente della sfifa tra Indiana e New York (i Pacers conducono la serie 3-1). Dopo aver perso la prima partita contro i Bulls, Miami ha poi infilato una serie di 4 successi di fila, due dei quali in trasferta. Per l'azzurro appena 3 punti a referto mentre gli Heat hanno potuto contare sulla solita verve di Lebron James autore di 23 punti e di Dwayne Wade (18).

A Ovest, Memphis espugna il parquet di Oklahoma City battendo i Thunder 88-84, chiudendo la serie 4-1 e conquistano la prima finale di Conference della loro storia trascinati da un devastante Zach Randolph, autore di 28 punti. I Grizzlies in finale affronteranno la vincente tra San Antonio e Golden State (i texani conducono la serie 3 a 2).

Tutti i siti Sky