19 maggio 2013

Nba, a New York non basta Anthony. In finale va Indiana

print-icon
ind

Con la vittoria nella serie contro i New York Knicks gli Indiana Pacers tornano in finale di Conference dopo 9 anni (Foto Getty)

Nella semifinale di Eastern Conference i Pacers chiudono la serie 4-2 battendo 106-99 la franchigia della Grande Mela. Inutile la prova da campione di "Melo" (39 punti e 7 rimbalzi)

Niente da fare per i New York Knicks. Il sogno della franchigia della Grande Mela di andare in finale di Eastern Conference finisce in gara 6 contro gli Indiana Pacers. La squadra di Carmelo Anthony è stata battuta 106-99 dagli Indiana Pacers che hanno chiuso la serie sul 4-2.

Non sono bastati agli uomini di Mike Woodson i 39 punti, 7 rimbalzi e 2 assist di Carmelo Anthony, mentre i Pacers hanno mandato ben 5 uomini in doppia cifra infliggendo il parziale vincente nell'ultimo quarto con un 25-18 firmato soprattutto da Lance Stephenson. Adesso Indiana affronterà nella finale di Conference la corazzata Miami Heat, mentre a ovest sfida tra Memphis e San Antonio.

Finali Conference (al meglio delle 7 gare):

Western Conference

Memphis Grizzlies-San Antonio Spurs

Eastern Conference

Indiana Pacers-Miami Heat

Tutti i siti Sky