22 maggio 2013

Oklahoma, da Kevin Durant 1 milione di dollari alle vittime

print-icon
kev

Grande gesto di generosità personale da parte della stella Nba

L'asso degli Oklahoma City Thunder, da Minneapolis, ha annunciato che donerà l'ingente cifra in beneficenza per le vittime del tornado che ha devastato la città. La società ha versato una somma analoga

La stella del basket dei Thunder di Oklahoma, Kevin Durant, ha annunciato che donerà un milione di dollari per le persone che hanno subìto danni a causa del tornado che ha devastato un sobborgo della città. Durant ha annunciato la sua donazione da Minneapolis, comunicando l'intenzione di rientrare subito in città per poter dare il suo aiuto ai lavori di ricostruzione.

"Più vedo le immagini dell'accaduto e il numero di vittime e case distrutte, maggiore è la mia tristezza, ma anche la convinzione che insieme ce la faremo". Anche i Thunder - arrivati a Oklahoma City nella stagione 2008 dopo aver lasciato la sede di Seattle - hanno donato un milione di dollari.

Tutti i siti Sky