22 maggio 2013

San Antonio si porta sul 2-0: Memphis cede ai supplementari

print-icon
san

San Antonio ha sconfitto Memphis 93-89 e ora è in vantaggio 2-0 nella finale di West Conference (Foto Getty)

Tony Parker è stato il solito trascinatore per gli Spurs, ma ancora meglio ha fatto Duncan che nell'overtime ha messo a segno 6 punti: San Antonio ha quindi sconfitto i Grizzlies e ora guida per 2-0 nella serie della finale della Conference Ovest di Nba

San Antonio ha sconfitto Memphis 93-89 ai supplementari e ora è in vantaggio 2-0 sui rivali nella serie della finale della Conference Ovest in Nba. Tony Parker (15 punti) è stato il solito trascinatore per gli Spurs, come dimostrano i 18 assist, suo nuovo record in Nba, ma ancora meglio ha fatto Duncan, che nell'overtime ha messo a segno 6 punti (su 17 totali, miglior marcatore dei suoi) spostando la bilancia dell'incontro in favore della squadra di casa.

Memphis ha comunque dimostrato di poter tenere testa agli avversari dopo una gara-1 piuttosto deludente. Con la grinta, nel quarto periodo gli ospiti hanno recuperato uno svantaggio superiore ai dieci punti e obbligato gli Spurs ai supplementari, dove però sono stati sorpresi dalla vitalità di Duncan, mentre Conley e Bayless (18 punti ciascuno) hanno mancato gli ultimi tiri. Ora la sfida, dopo due incontri disputati in Texas, si sposta per le prossime due partite in casa dei Grizzlies, in Tennessee.

Tutti i siti Sky