14 ottobre 2013

Nba, Beli convince ma gli Spurs incassano la prima sconfitta

print-icon
bel

Gli Spurs di Belinelli hanno incassato la prima sconfitta in pre-season contro i Phoenix Suns (Foto Getty)

PRESEASON. San Antonio cede 106-99 ai Phoenix Suns. L'azzurro parte dalla panchina, coach Popovich gli concede poco più di 16 minuti e lui lo ripaga con 5 punti. Tra le altre gare, gli Houston Rockets hanno la meglio sugli Indiana Pacers

Prima sconfitta in pre-season per i San Antonio Spurs, che cedono 106-99 ai Phoenix Suns all'AT&T Center. Marco Belinelli parte dalla panchina, coach Popovich gli concede poco più di 16 minuti e la guardia bolognese lo ripaga con 5 punti (2/7 dal campo con 1/2 da tre), 3 rimbalzi e 2 assist oltre a una palla persa. I migliori fra i texani sono Duncan (12 punti), Parker e Ginobili (11 punti a testa), a trascinare i Suns sono Green (19 punti), Christmas e Tucker (14 punti a testa).

Nelle altre gare di preparazione alla nuova stagione, i New Orleans Pelicans superano 105-73 gli Atlanta Hawks con 23 punti e 9 rimbalzi di Davis e 20 punti di Anderson (sull'altro fronte 21 punti per Horford), mentre a Taipei gli Houston Rockets hanno la meglio sugli Indiana Pacers per 107-98 col beniamino di casa Jeremy Lin autore di 17 punti. Top-scorer Harden con 21 punti, fra i Pacers 19 punti per George e 17 per Hill. I Memphis Grizzlies, infine, travolgono 116-70 il Maccabi Tel Aviv con 19 punti di Allen e 17 di Gasol oltre alla doppia doppia di Koufos (10 punti e 12 rimbalzi).

Tutti i siti Sky