22 ottobre 2013

Bargnani, fischi a Toronto. E il 'Mago' trascina i Knicks

print-icon
bar

Andrea Bargnani è tornato da protagonista all'Air Canada Center, dove ha realizzato 13 punti con i Raptors, sua ex squadra (Foto Getty)

Il giocatore romano, nella pre-season Nba , è tornato da ex all'Air Canada Center , dove il pubblico ha dimostrato di non aver gradito il suo addio. L'azzurro tra i protagonisti del match con 13 punti, 4 rimbalzi e 1 assist in 28 minuti

Andrea Bargnani tra i protagonisti dell'incontro di pre-season della Nba che ha visto i New York Knikcs uscire sconfitti per 123-120, dopo due overtime, contro i Toronto Raptors, l'ex squadra del 'Mago'. I tifosi dell'Air Canada Center non hanno lesinato fischi all'azzurro che, nonostante un problema alla schiena e per la seconda volta impegnato su quello che e' stato a lungo il 'suo' parquet, è sceso in campo nel quintetto titolare dei Knicks, siglando 13 punti in 28 minuti di impiego, con 4 rimbalzi (1 offensivo e 3 difensivi) e un assist. Il top-scorer del match è stato Terrrence Ross, che ha trascinato Toronto con 27 punti contro i 21 del suo compagno di squadra DeRozan. Altri risultati della notte italiana della pre-season Nba: Cleveland Cavaliers-Philadelphia 76ers 104-93; Chicago Bulls-Milwaukee Bucks 105-84; Houston Rockets-Dallas Mavericks 100-95.

Tutti i siti Sky